violenza

Sui recenti fatti di sangue

I gravissimi episodi di violenza accaduti, quasi in rapida successione, prima a Torino e poi a Firenze, quest’ultimo tragicamente conclusosi con una vera e propria strage, dovrebbero far riflettere tutti coloro che con troppa ed a volte inconsapevole leggerezza non hanno piena coscienza della pericolosa deriva antidemocratica che quei comportamenti, fin troppo tolleranti, stanno insinuando nel nostro vivere civile. Quando si chiede alle Istituzioni democratiche di intervenire, sia pure con annunci o prese di posizione collettive, rappresentanti del più comune sentire, contro tale deriva, costellata...

Continua a leggere