festa della liberazione

FESTA DELLA LIBERAZIONE 25 APRILE 2017

APPELLO DELL’ANPI PER IL 25 APRILE Il 25 aprile è la festa di tutte le italiane e gli italiani. Delle loro radici e del loro futuro. Ricordiamo i combattenti per la libertà, i loro sogni di democrazia, uguaglianza e felicità, il portare avanti con coraggio e tenacia la loro speranza di un Paese civile, giusto, solidale. Festeggiamo la Costituzione nel 70° anniversario della sua approvazione. Quello straordinario lavoro di concordia e responsabilità che condusse alla scrittura delle regole e della sostanza democratica della vita collettiva. Principi e valori realizzati solo in parte se guardiamo...

Continua a leggere

Intervento dello studente Andrey Chaykin dell’Ist. Gadda Rosselli alle Celebrazioni del 25 Aprile 2012 a Gallarate

Intervento dello studente Andrey Chaykin  dell’Ist. Gadda Rosselli alle Celebrazioni del 25 Aprile 2012 a Gallarate Buongiorno, mi chiamo Andrey e sono un rappresentante dell’Istituto Gadda Rosselli, un giovane studente e anche un giovane giornalista presso NumeroZero. Vi ringrazio per la vostra presenza e la vostra attenzione. Come molti di voi sanno, io sono Russo e vivo in Italia da tanto tempo. Ormai ho due case e due lingue madri. Tuttavia in questa giornata, una bellissima giornata del 25 aprile leggerò alcune lettere dei soldati russi, alcuni anche caduti in battaglia, che hanno...

Continua a leggere

RI-Belli da morire 3D – 2012

SIAMO IN BROLETTO! FESTA ANCHE CON UN PO' DI ACQUA Anche quest'anno, per il terzo anno consecutivo, tornano i Ri-Belli. In occasione del 25 Aprile Anpi Gallarate organizza e invita la cittadinanza a partecipare a "Ri-Belli da Morire - i fiori della Resistenza han germogliato", momento artistico-culturale-musicale. Il tema della Festa quest'anno sarà quello della partecipazione, cui auspichiamo, e che riteniamo essere il sale della democrazia. Un popolo è sovrano quando esso partecipa alla vita civica, politica e sociale del proprio Paese. Riteniamo perciò indispensabile la sensibilizzazione...

Continua a leggere

25 Aprile 2011. Celebrazioni ufficiali Gallarate

 Orazione ufficiale del 25 Aprile 2011 a cura di Gaia Angelo Oggi, 25 aprile 2011 festeggiamo il 66° anniversario della liberazione del nostro Paese dagli occupanti nazisti e dal governo fascista di Mussolini. Una pagina importante della storia italiana, è inutile che ve lo dica, che ha chiuso il periodo buio della dittatura e ha aperto la strada alla libertà, alla nascita della Repubblica e alla Costituzione. Non c’è una data che stabilisca quando la resistenza iniziò. Come scrisse Piero Calamandrei, semplicemente, «Era giunta l’ora di resistere; era giunta l’ora di essere uomini:...

Continua a leggere

25 Aprile 2011

Celebrazioni Festa della Liberazione 25 Aprile 2011 Nell’approssimarsi della ricorrenza della Festa laica più importante del nostro Paese, la Liberazione dall’oppressore nazifascista che tanti lutti portò tra la popolazione e le forze combattenti, l’Anpi di Gallarate promuove la celebrazione del 25 Aprile con una iniziativa che si terràGiovedì 21 presso la Cooperativa di consumo arnatese - CUAC – alle ore 21.00. L’evento è interamente gestito dai giovani dell’Anpi, pur rivolgendosi al più ampio pubblico democratico ed alla cittadinanza in genere, ma con un occhio di riguardo...

Continua a leggere

Grazie a tutti!

Ri-Belli da Morire è stato un successone. Il 22 Aprile alla Festa organizzata dai giovani Anpi presso il Melo sono giunte più di 150 persone. Non si riusciva a tenerli tutti dentro. Il 25 Aprile abbiamo invece regisatrato il corteo più lungo e colorato degli ultimi anni. Tutto questo è stato possibile grazie alla vostra partecipazione. Alessio Mazza, il giovane oratore ufficiale scelto dalla sezione ha ricevuto moltissimi consensi, e l'organizzazione tutta è stata impeccabile. Questo dimostra che "la Nuova Stagione dell'Anpi" a Gallarate funziona. Il passaggio del testimone dalle mani...

Continua a leggere

25 Aprile 2010

Riportiamo il discorso celebrativo dell'oratore ufficiale  della manifestazione, Alessio Mazza: Il nostro Paese è una Repubblica nata dalla Lotta di Liberazione nazionale e dalla Resistenza e, non a caso, fondata sul lavoro, come recita l’Art. 1 della Costituzione. Può apparire un’affermazione banale e scontata, ma oggi come mai nel passato, le forze più retrive della destra italiana stanno falsificando le radici della nostra Costituzione. Da più parti si cerca di nascondere la responsabilità del regime fascista che fu una sanguinosa dittatura, capace di partorire le leggi razziali,...

Continua a leggere