Archive: » 2011 » febbraio

l’Anpi provinciale VA sui fatti della Libia

Non possiamo restare in silenzio. Gli orrendi fatti di sangue relativi alla Libia delle cui dimensioni a tutt’oggi non è dato sapere con dovizia di particolari, non possono lasciare inerte e meno che mai indifferente l’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia, da sempre schierata con gli oppressi di qualsiasi latitudine. Le notizie che si rincorrono non lasciano presagire nulla di buono, se non una tremenda escalation di orrore ad opera di un assassino genocida che non merita nessuna misericordia, né comprensione e tanto meno tolleranza da parte di chicchessia, in particolare dai Governi...

Continua a leggere

Marnate. Via Almirante. la Risposta dell’Anpi provinciale VA

IL COMITATO PROVINCIALE DI VARESE DELL’ASSOCIAZIONE NAZIONALE PARTIGIANI D’ITALIA, PRESA CONOSCENZA DELL’AVVENUTA DECISIONE DELL’AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI MARNATE DI DEDICARE UNA VIA ALLA MEMORIA DI GIORGIO ALMIRANTE, ESPRIME UNA VIBRATA PROTESTA PER UNA SCELTA CHE CONTRADDICE LA STORIA DI UNA LOCALITA’ CHE HA VISTO, DURANTE LA LOTTA DI RESISTENZA, L’ATTIVA PRESENZA DI UNA FORMAZIONE PARTIGIANA, “LA COSTANZIA”, DI MATRICE CATTOLICA. LA DECISIONE ASSUNTA E’ UNA OFFESA ALLA MEMORIA DI TANTI EBREI ED ANTIFASCISTI CADUTI DURANTE LE REPRESSIONI FASCISTE DI CARATTERE ANTISEMITA SOSTENUTE...

Continua a leggere

Intervento al Congresso Provinciale Anpi VA del 6 Febbraio 2011

Care compagne, cari compagni, mi dispiace non poter essere presente a questa nostra importante assise, improvvisamente immobilizzato da un problema relativo alla mia schiena, che mi costringe forzosamente a letto: pertanto me ne scuso, soprattutto con il nostro Presidente Chiesa. PIU’ FORZA ALL’ANTIFASCISMO, PIU’ FUTURO PER LA DEMOCRAZIA: titola così il libretto contenente i Documenti per il 15° Congresso Nazionale dell’Anpi. E mai nesso tra Antifascismo e Democrazia fu declinato in modo così appropriato. Va da sé, e per averne discusso in molte occasioni congressuali alle quali...

Continua a leggere